Insieme

NUX


Sono nato nel cuore del Salento
diversi anni fa, ho passato un infanzia diversa da quella di tanti altri, di sicuro non tanto piacevole e l’adolescenza ha seguito quel disordine. Ora che mi si definisce adulto vedo quel disordine in modo differente, in modo meno caotico e riesco a dargli un nome (la parola che lo definisce è scurrile quindi non la userò). In qualche modo riesco ad esprimere il disagio che mi opprime scrivendo quindi credo di poter dire che io sono ciò che scrivo e null’altro, nel bene e nel male …

 

"...Sognando nell'invisibile
con la memoria nel remoto
di persone gia' vissute
in un passato conosciuto... "

 

 

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Presentazione
Svegliarsi
Stupro
Lo sguardo dentro
Come rosa del deserto
Gl'ultimi
I Piccoli