Svegliarsi


Sono sveglia,ma confusa
Intontita e disorientata;
il cuore mi batte forte:dove sono?!
Nessun ricordo,il vuoto…

Attimi eterni mi trattengono,
nessuna ragione o pentimento,
ne colpa o giustificazioni,
volto,labbra,mani,corpo…

Sono sveglia ora…
Ma gl’occhi sono chiusi;
sbircio appena ed un tonfo
intimo e sordo mi scuote dentro.

Pensieri…S’illumina il primo
e ne seguono milioni
che confortandomi e rassicurandomi
schiaffeggiano vilmente la mia anima.

Ora sono sveglia
e coraggiosamente apro g’occhi;
un volto e delle labbra,
ed un corpo e le sue mani….

E mentre una lacrima
mi si stacca piano
bagnandomi il viso
tutto mi è chiaro….
Sono finalmente sveglia!

Nux-de-Lux


Presentazione
Svegliarsi
Stupro
Lo sguardo dentro
Come rosa del deserto
Gl'ultimi
I Piccoli